In che modo la moda influenza le vite degli studenti?

Certainly at some points as selecting the kindergarten friends and then the main points to getting involved is absolutely amazing. Most of the people between us discover that choices are not accepted as valid by those who exactly protected and then guide to believe are capable of making the right choices. Actually, immediate benefits to usage were equally apparent and prescriptions soared and too did college attendance and graduation rates for women or the female member of any of nation.

 

Students should try WriteMyEssayOnline if they want to get more and more grades to get some achievement into their educational career.

Actually, every choice we make has consequence and some of the time cascade of consequences from one single choice and overall it will be desirable or disastrous largely depends on the perfect motivations and intentions. Walking through the forest can be an eye-opening experience and then symbolisms abound everywhere and the new ways of thinking emerge as we see the world full of the riches and wisdom emanate from the soul of fashion.

Features of modern vintage boutique styles

Actually at the latest and current vintage boutique work hard to get stay ahead of the trendy and then given styles and brand outfits are looking and are always adding new items to the online shopping center. If you want then it will be best and to check out features sections of the online boutique to see and new trendy clothes for women are offering that is amazing for people and subscribing to use the wonderful brands and outfits.

In che modo la moda influenza le vite degli studenti?

In che modo la moda influenza le vite degli studenti?

In che modo la moda influenza le vite degli studenti?

Fashion is our society and has a lot of negative impact on the students and then only thinks about some new fashion and results in the spending of a large amount of money on. So as that to follow certain fashion and one has to adopt some actions and to do some students go beyond their limits and just to attract their surroundings and eventually become hopeless instead of being ingenious and suffered from depressing within fashion.

Fashion depending upon choices

Basically, fashion creates the inaccessible standard for students and all want to be like attractive and glamorous and celebrities on the TV or in the magazines. So as that they all want to be famous through the fashion and also through their fashionable outfits and brands is the best thing. The photographer who also visited and pet project of the leader in the particular region and noticed the Pyongyang citizens are generally more stylish than their counterparts in other station and also seems to be some good changing.

In che modo la moda influenza le vite degli studenti?

In che modo la moda influenza le vite degli studenti?

 

It is really fashion and design partnerships are now one of the strongest opportunities being leveraged by brands and items to market to cutting edge and trendsetters and influencers closely follow and lead exactly and these partnerships are different. There are also some positive points of being fashionable and for instance when teenagers feel good due to of the way they look and gives a high sense of worth and confidence in personalities.

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un’immensa intimità

Fuori fa un brivido freddo !! Con il tempo ghiacciato arrivano cose piacevoli come fuochi incandescenti, cioccolata calda e neve fresca. Bene, semplicemente a causa del clima accogliente, non significa che devi sfilare quei velli monocromatici. Sono finiti i giorni in cui avevi solo stivali sgraziati per proteggere i tuoi piedi. In questi giorni, gli inverni hanno lo scopo di mostrare il tuo lato con caldi pezzi sartoriali e interrompere i brividi invernali. Solo perché è inverno, non significa necessariamente che devi scendere a compromessi in fatto di stile. Il grande stile è ciò che definisce la tua personalità.

Anche nelle profondità del tempo nevoso, i tuoi outfit creativi per il freddo ti faranno sbalordire il mondo. Inoltre, padroneggia l’arte della stratificazione per stare al caldo. Dopotutto, miri a scongiurare il freddo. Da maglioni, pantaloni, cappotti a cappelli, c’è un mare di opzioni tra cui scegliere quando si tratta di vestirsi per quel paese delle meraviglie invernale. Stai cercando i migliori outfit per il freddo? Un maglione cardigan è tra quelli che ogni donna possiede nel suo guardaroba. Scopri i modi più preferiti per copiare adesso! Se sì, allora ci sono una miriade di stili da copiare. Scorri verso il basso per trarre ispirazione dal seguente stile di tempo freddo:

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Girly eppure non carino

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Scegli la tua gonna rosa arricciata e mescolala con la giacca di pelle da motociclista. Questo stile ti offrirà sicuramente quell’aspetto femminile ma non così carino.

Preparati a colpire la strada

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Per colpire le strade, prendi il cappotto che attira l’attenzione e abbinalo agli stivali neri. È uno stile migliore che causa il controllo della gomma.

La formalità può fare la differenza

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Bene, il contrasto è una chiave. Ridefinisci il tuo look business abbinando una felpa con il blazer aziendale. Sicuramente farà la differenza come abbigliamento da ufficio. Però, è un po ‘complicato dare un tocco stilistico a questo capo da uomo, ma presentiamo ancora alcuni dei modi migliori e più versatili per indossare una giacca di tweed!

Un intellettualismo aereo

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Ogni inverno, un dolcevita è il punto forte del tuo armadio. Appoggia il tuo vestito di lustrini con paillettes sopra il maglione a collo alto e conferi un’aria istantanea di intellettualismo al tuo aspetto.

L’affermazione della stagione è tutto qui

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Hai pensato di indossare il gilet? Come un capo di abbigliamento esterno, questo ensemble può sicuramente fare molta differenza. Abbinalo alle classiche maniche della stagione e sembra fantastico questo autunno.

Afferra lo sguardo degli anni ’70

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Lasciati ispirare dal look anni ’70. Prendi la tua tuta e togliti la parte superiore con il colletto. Per imbrogliare la tua personalità, abbina l’outfit con un paio di stivali alti e fai una pausa alle tue sneakers. È un modo ideale per allungare le gambe. Le idee di abiti da bomber sono tra i modi migliori per dare nuova brezza ai tuoi abiti e per rendere più invernali i tuoi abiti estivi.

Godetevi le tendenze confortevoli della stagione

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

In caso di dubbio, cerca di diventare troppo grande. Scegli quella felpa spaziosa e abbinala a camicia a maniche lunghe e pantaloni a gamba larga. È il modo migliore per godersi l’outfit più comodo della stagione.

Abbraccia la pelliccia in questa stagione

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Quest’anno le pellicce sono un successo. Puoi abbracciarli su qualsiasi cosa e qualsiasi cosa per offrire al tuo gruppo un aggiornamento istantaneo. Compra un topper in pelliccia e ravviva il tuo semplice abbigliamento invernale in pochi secondi.

Non esitare a sperimentare con le sciarpe

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Le sciarpe hanno bisogno di sperimentazione e questo accentuerà la tua personalità. Una sciarpa legata intorno alla tua testa ti benedirebbe con un look retrò, mentre quando ti sei legato intorno alle spalle, ti trasformerà in una star in stile street.

Lascia che il tuo cappotto Puffer rubi lo spettacolo

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Appoggia un piumino imbottito sopra il tuo dolcevita pesante e preparati per un look chic e sportivo.

Diventa un Maestro Layering

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

Un look casual ma cool è il preferito da tutti. Scegli i tuoi jeans neri preferiti e abbinalo a una maglietta bianca. Completa l’abbigliamento con una pelliccia di leopardo. Questo è un ottimo prodotto da asporto per le fashioniste.

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità
Elaborato con VSCO con preset hb2

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità
Elaborato con VSCO con preimpostazione a6

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità

45 degli ultimi costumi per il freddo per vivere un'immensa intimità
Quindi ragazze !! Spero che gli abiti del freddo sopra menzionati ti consentano di abbellire la tua personalità e di stare al caldo.

Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!

A Marco e Maria ho incontrato lei e la sua collezione 2011 in passerella presenta “Extinct- Cibeles novia” e coloro che, senza realmente saperlo, hanno perso le tracce. E non a causa di questi designer di Tenerife. Sosteniamo loro una buona carriera, o perché i loro abiti da sposa non lo sono vere odi per la seduzione e il fascino della donna.
Forse l’unica spiegazione è dire questo “Uno non è un profeta nella sua terra” , dal momento che gli abiti da sposa di M & M sono un riferimento in paesi come il Kuwait, gli Emirati Arabi Uniti, Tokyo, il Regno Unito, la Francia … eppure, qui (sulla penisola) quanti hanno sentito il loro nome? Quanti ne hai perso i disegni?
Oggi siamo felici perché … siamo di nuovo sulla pista di Marco e Maria!
Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!
Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!
Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!
Marco Marrero e María Díaz sono la coppia dietro questa società che quest’anno “ritorni” per andare alla prossima edizione della passerella Gaudí Novias al ponte nazionale da sposa per la quale si preparano già 45 disegni tra amico e di partito.
La prima volta che ho visto i disegni di Marco e Maria (di cui vi ho parlato QUI, sono rimasto affascinato dal Suggestione e glamour che hanno consegnato. Hanno osato Abiti da sposa corti e lunghi e il suo stile era dominato da caratteristiche vaporose, sensuali e fantastiche. Abiti da sposa per una donna moderna, cosmopolita, passionale, audace.
Mi piace vedere che M & M non ha perso nulla del suo stile, mostrato nelle immagini che condivido e corrisponde a una delle sue ultime collezioni (se, di cui ci mancava all’oscuro) in cui il target condivide Spotlight con un tono oro morbido. Abiti da sposa con tessuti a vapore contrastanti con elaborati ricami e applicazioni che vogliono evidenziare e incorporare la figura della donna. Semplicemente divino!
Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!
Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!
Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!

Di nuovo sulle orme degli abiti da sposa di Marco & María!

L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.

Sicuramente hai già una foto nei social network o l’hai visto? Collezione di abiti da sposa di L’Arca in qualche altro blog di matrimoni. In effetti, condividiamo la bellezza in estate fashion film questa collezione (un fantastico pezzo del team di Swingyourpics). Ma la verità è che la collezione e la produzione che l’accompagna, è così carino che è impossibile non voler condividerlo completamente. E ogni foto ha qualcosa da dire.
Belle fascino il nome della collezione per la quale L’Arca è dal romanticismo della Belle Époque ispirata a quelle qualità con i loro abiti da sposa di combinare, in una nuova interpretazione si sono adattate alle spose di oggi che sono alla ricerca la bellezza di anno adattato al comfort dell’attuale preparazione ,
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.

Credimi, se qualcuno conosce il mondo dell’antiquariato e spose anno questi sono L’Arca, che da oltre 40 anni si dedica al tessile, al pizzo e agli abiti da sposa sin dai loro affari centenari a Barcellona. anche Nina e Carmina ti visiteranno personalmente Sapere come consigliarti con il tuo miglior sorriso. Li conosco personalmente e mi fido di loro sia per la loro professionalità, la loro cordiale attenzione e i loro tesori anno che si nascondono nel loro mitico negozio.
Torna a Belle fascino , Ho trovato difficile condividere solo le 30 foto che illustrano il post e che, come ho detto all’inizio, ognuna delle immagini ti fa respirare Aria da sposa lenta, romantico, nostalgico, anno e a differenza di quelli Abiti da sposa da L’Arca. E qui dai costumi, dagli accessori, attraverso i meravigliosi bouquet da sposa e copricapi di fiori, oggetti di scena e anche solo le foto dell’ambiente ti invitano a sognare. Allora, iniziamo a sognare!
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.


L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.
L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.

Foto, © Noemi Jariod
CREDITI | FORNITORE

Abiti da sposa: L’Arca / Idea originale: Ripresa di immagini di fiori, Noemi Jariod & Mireia Abras / styling e fiori: Mireia Abras / make-up e parrucchiere: Sara Rigola / Modello: Ona Casamiquela / Fotografia: Noemi Jariod / Video: Swingyourpics.

L'aspetto romantico degli abiti da sposa di L'Arca à la Belle Époque.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

L’effetto delle idee e dei disegni del feng shui è sempre stato perfetto per gli interni. Tutta la decorazione basata su quest’arte dà molta importanza allo spazio.

Portandolo in modo armonioso e fluido. Ogni volta che viene applicato nel modo giusto, la sua influenza è molto positiva. Prendendo in considerazione tutto ciò che circonda le idee del feng shui di disegno ecc. L’ordine è fondamentale. Tutti gli spazi devono mantenere questo ordine e chiarezza.

Idee e principi del Feng Shui applicati nel design

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Si tratta di mantenere un flusso costante di energia. Soprattutto dell’energia delle persone che vivono in casa. Ciò non squilibra tutto il funzionamento armonico dello spazio. Le idee e le decorazioni del Feng Shui dovrebbero includere i cinque elementi. Il fuoco, l’obiettivo, l’acqua e la terra devono apparire nella nostra decorazione. Per fare ciò, devi metterli in oggetti diversi. Ognuno con uno stile che si adatta a quello della nostra casa.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Il caso che portiamo oggi è un progetto di Metropole Architects. La casa come vediamo ha una vista sul mare e si trova a Durban. Proprio questa casa è stata progettata seguendo i principi del Feng Shui quindi è un buon esempio. A partire dalle forme, dall’orientamento di tutti gli spazi e dai dettagli con l’uso dell’acqua. Per la parte anteriore è stata utilizzata una passerella in legno.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Intorno a loro rocce e piante creano una sorta di percorso verso la porta. Quando accedi al primo piano vedrai un garage doppio e un’area di stoccaggio. L’atmosfera si trasforma grazie alle luci nascoste sulle scale. L’intero interno è il risultato del lavoro di Ann Alderton Bespoke. È semplicemente un interno di lusso. Il tocco glamour salta senza perdere funzionalità.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Qualcosa di molto importante perché è una famiglia in crescita. Allo stesso modo, la piscina ha una funzione cascata naturale in pietra. Grazie alla loro posizione sono protetti dai venti che provengono dall’oceano. Tutta la magia di questa casa inizia quando guardi dal al di fuori. Il tetto della casa è un chiaro esempio delle forme. I suoi ampi cornicioni sono una caratteristica distintiva. Mentre il piano superiore si distingue e le luci evidenziano i dettagli di notte.

Idee e materiali del Feng Shui nella decorazione

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Non mancano anche gli spazi all’aperto e a contatto con la natura. Le viste panoramiche sul mare sono davvero spaziose e occupano ampi spazi. Per completare non poteva mancare una zona living come salotto all’aperto. In combinazione con la piscina completano un’area ideale per rilassarsi. L’altro soggiorno è all’interno della casa con grandi porte scorrevoli.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

L’illuminazione continua a svolgere un ruolo chiave nell’area della cucina. Tutto nascosto nel soffitto in modo incassato e nella parte inferiore dell’isola. Un altro grande muro di legno può essere visto nella camera da letto principale. Questo intero piano è aperto e con un salotto privato. Lo stesso concetto di porte e finestre scorrevoli è stato applicato a questo spazio.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Possono espandersi per consentire un migliore ingresso della luce naturale. Mentre si migliorano le vedute del mare. Le idee e gli stili di questa casa di design feng shui hanno bagni unici. Doccia vetrata, lavabo e vasca da bagno sono alcuni dei dettagli principali. Per mantenere una migliore conservazione, è stato pensato a un armadio. Come dettaglio speciale c’è un grande murale nell’ufficio centrale. Qui le tende svolgono un ruolo importante completando i colori del murale.

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Idee e principi del Feng Shui applicati nella progettazione degli spazi

Giardino giapponese – Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Se segui la nostra pagina, saprai che nella sezione di giardino Molte volte abbiamo parlato di giardini Zen e giapponesi.

Dal momento che pensiamo che il giardino giapponese sia una grande invenzione dell’umanità, oggi vi mostriamo ancora una volta disegni ispiratori per il giardino giapponese e suggerimenti su come progettarne uno.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Immagina, che le tue finestre guardino verso un paesaggio sgradevole questo deve cambiare e una delle migliori idee è il giardino Zen. Come puoi farne uno? Continua a leggere per trovare la risposta.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Qual è l’idea?

Come hai già capito, il design del giardino giapponese non riguarda tanto la bellezza quanto la filosofia (almeno la prima, più la seconda). Ogni elemento qui è dotato di un profondo simbolismo e pieno di significato, quindi non si tratta semplicemente di elementi decorativi o tecniche ornamentali.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

I giardini giapponesi sono creati principalmente per essere contemplati. Se vuoi un giardino con design, tieni presente che non è uno spazio per organizzare feste o giochi rumorosi. Puoi avere il tè lì ma non grandi incontri.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Per i giapponesi, l’armonia è in unione con la natura, quindi la struttura del giardino dovrebbe essere il più naturale possibile: come se tutto crescesse liberamente e dovresti sentirti connesso ad esso. Molti credono che la creazione di un giardino giapponese venga risucchiata, ma la facilità immaginaria richiede un’attenta pianificazione. Un’altra importante caratteristica del giardino giapponese è il laconismo.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Se non c’è un comodo patio, un giardino giapponese può essere fatto in casa, fornendo alle piante un’abbondanza di luce naturale. Naturalmente, un cantiere chiuso impone una serie di restrizioni sul design e sulle dimensioni delle piante e può causare domande come “perché hanno rocce e alberi nel cortile?” Pertanto, se hai un giardino sul retro, la cosa migliore che puoi fare è Progetta il tuo giardino Zen lì. È possibile organizzare un giardino all’ingresso della casa.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Alcuni progettisti di giardini si sforzano di ottenere un’impressione completa dell’ambiente naturale: uno stagno con ninfee, pietre sparse, alberi che crescono in modo non sistematico. Né la terrazza sistemata, né i sentieri, né il bellissimo portico, nulla che sia associato a un uomo, che si considera migliore della natura.

Quali sono i trucchi di pianificazione?

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

La corretta disposizione è di importanza decisiva nella progettazione del giardino giapponese. Se crei un giardino tu stesso, assicurati di fare schizzi preliminari. Determina quale elemento svolgerà il ruolo centrale della composizione. Questo dovrebbe essere l’elemento più significativo (grande, spettacolare) del paesaggio e dovrebbe essere solo uno.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Nel giardino in stile giapponese, di regola, gli elementi dominanti hanno una forma verticale. L’asse verticale rappresenta l’energia dello yang: l’inizio creativo. In questa foto, il ruolo di un tale centro di composizione è giocato da una grande pietra verticale.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il centro della composizione può essere un singolo elemento o può essere costituito da diversi elementi: legno e pietre, pietra e statuette, pietre e pietre di dimensioni più piccole, pietra e acqua, pietra e piante. La cosa principale è che gli elementi si trovano uno accanto all’altro e formano un singolo gruppo.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il giardino giapponese, in contrasto con i normali giardini europei, cerca di imitare la natura, quindi la composizione qui deve essere asimmetrica. Ciò significa che il centro della composizione non dovrebbe essere collocato al centro del sito, ma da qualche parte, o anche in un angolo.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Nel paesaggio non dovrebbero esserci elementi simmetrici o identici: le pietre, le piante dovrebbero differire per colore, aspetto, forma o almeno dimensioni. Evita la stessa distanza tra gli elementi. Altrimenti, il tuo giardino sarà visto artificialmente e lo Zen ne uscirà.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Tutte le linee: l’acqua corrente, strade, filari di piante, i confini delle aree devono portare al centro della composizione o di flusso intorno ad esso. Esistono diverse strategie per posizionare elementi secondari, ma i principali sono due.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il primo è una “cascata”, quando gli elementi scendono dal centro della composizione, la composizione tende ai bordi. Questa tecnica è buona nelle piccole aree. La seconda opzione: gli elementi sono sparsi in piccoli gruppi ad una distanza non molto grande l’uno dall’altro, formando isole autosufficienti. Dovresti considerare come apparirà l’immagine complessiva da tutti i punti di vista importanti.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

La vacuità è un elemento necessario di quel gruppo di paesaggi. In natura, non esiste un impianto uniforme del sito. Più lo spazio vuoto è intorno all’oggetto centrale, più è bello e più attrae lo sguardo.

Un piccolo progetto di giardino giapponese di Austin Maynard Architects¹

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

I terreni, punteggiati di ghiaia, circondano i siti coperti di muschio o rivestiti di ciottoli. Il limite dei media è sempre formato da una linea asimmetrica, liscia e curva che simula i contorni del paesaggio naturale. Lo stesso vale per i confini dello stagno, senza forme geometriche regolari.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Tre elementi importanti nel giardino giapponese

Pietre, acqua e vegetazione: ognuno di questi elementi ha il suo significato. Da un lato, il piccolo giardino incarna la “grande natura”, dove le rocce sono rocce, i muschi sono erbe ei bonsai sono alberi veri. D’altra parte, questi elementi simboleggiano entità diverse: pietre: perseveranza e coraggio, energia yang; acqua – variabilità e fluidità, energia yin; il legno è un simbolo di sviluppo e prosperità.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Le pietre sono l’elemento più significativo del giardino giapponese, la sua cornice, la base. I giapponesi sono molto sensibili ai massi, considerandoli il culmine della creazione della natura. Ci sono persino giardini fatti interamente di pietre, questa è un’invenzione puramente giapponese. Grande importanza viene data alla scelta corretta delle pietre, questo processo ha persino un nome: sute-isi.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Le pietre verticali personificano l’energia maschile, quelle orizzontali l’energia femminile. La pietra verticale non è raccomandata, sdraiata e viceversa, altrimenti i fantasmi delle pietre si vendicheranno del proprietario del giardino. Tuttavia, gli spiriti saranno perdonati se la pietra si inclina leggermente sotto la pendenza per creare una composizione più spettacolare. L’intera immagine dovrebbe apparire naturale, quindi non pensare di creare combinazioni intricate.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

La cosa migliore del giardino giapponese sono le pietre coperte di muschio, a strati, con venature e angoli acuti, cosicché è molto difficile sospettare che non siano naturali. La superficie dei massi non viene elaborata. Le pietre non dovrebbero misurare più di un metro di altezza.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Non c’è un numero specifico di pietre che possono essere aggiunte al giardino, ma può essere un numero strano, per così dire, o inaspettato. Le pietre sono disposte in gruppi: 2-3, dove uno è grande e l’altro è più piccolo. Lo spazio tra i gruppi di pietre più grandi può essere coperto con piccoli ciottoli, ghiaia o muschio, erba e piante.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Se non c’è la possibilità di attrezzare uno stagno nel giardino, non importa. Puoi provare a creare un piccolo fiume o un lago che può essere progettato con ciottoli scuri e lisci su una base di ghiaia. Si ritiene che sia meglio usare ciottoli di fiume per l’immagine di un fiume, per un’immagine di un lago meglio di quella del lago per uno del mare, poi del mare.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il simbolismo dell’acqua viene talvolta enfatizzato, creando un rastrello nelle strisce di ghiaia in rilievo. Di solito, scorre da sinistra a destra e attorno alle pietre formando cerchi concentrici, come se cadessero nell’acqua. Un sentiero fatto di pietre simboleggia anche l’acqua. Può essere formato da pietre orizzontali posizionate perpendicolarmente all’asse.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Idealmente, per questo scopo vengono utilizzate pietre piatte non lavorate, ma in pratica tutto dipende dal fatto che la strada sia usata o meno. Se dovresti camminare sulle pietre, allora la superficie della pietra diventa piatta.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Ma la forma della strada rimane irregolare. Gli spazi tra le lastre vengono scaricati dalla ghiaia, si scopre che un fiume con isolotti. Il sentiero di pietra può essere rivestito con piante ricoperte di muschio o terra (l’erba nei giardini giapponesi non viene solitamente seminata).

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Le piantagioni verdi simboleggiano la terra. È possibile enfatizzare i bordi di un fiume di pietra con l’aiuto di rocce più grandi. Il ponte è un elemento facoltativo, ma molto attraente, del giardino giapponese. Si chiama yatsuho e denota un cambiamento, una transizione da uno stato all’altro, quindi è particolarmente appropriato sulla strada prima di arrivare dall’altra parte.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Passando attraverso il ponte su una corrente reale o simbolica, una persona è purificata e illuminata. Di per sé, il ponte grazie alla sua forma è un simbolo di uno stile di vita o una ricerca della verità. Può essere fatto di pietra o legno. L’acqua è un altro elemento chiave del giardino giapponese.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Se non si dispone di un deposito naturale sul sito, è possibile crearlo recintando la fossa con un film impermeabilizzante o scavando uno speciale pallet di plastica. Naturalmente, nulla dovrebbe implicare la sua origine artificiale.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il simbolismo dell’acqua viene a volte sottolineato, creando sollievo dalla ghiaia: le onde. In generale, fluiscono da sinistra a destra e attorno alle pietre formano cerchi concentrici, come se cadessero nell’acqua.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Un sentiero fatto di pietre simboleggia anche l’acqua. È formato da pietre orizzontali posizionate perpendicolarmente all’asse. Idealmente, per questo scopo vengono utilizzate pietre piatte non lavorate, ma in pratica tutto dipende dal fatto che la strada sia usata o meno. Se si suppone di percorrere questo sentiero, la superficie della pietra diventa piatta. Ma la forma deve rimanere diseguale. Gli spazi tra le lastre sono pieni di ghiaia, per far sembrare un fiume con isolette.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il sentiero di pietra può essere rivestito con piante ricoperte di muschio o terra (l’erba nei giardini giapponesi non viene solitamente seminata). Le piantagioni verdi simboleggiano la terra e la natura.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

In questo caso, il “fiume” di pietra si forma separatamente dalla strada e, di norma, si interseca con esso. Un ponte è anche un elemento importante anche per il giardino Zen. È possibile enfatizzare i bordi di un fiume di pietra con l’aiuto di rocce più grandi.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Il ponte è un elemento facoltativo, ma molto attraente, del giardino giapponese. Si chiama yatsuho e denota un cambiamento, una transizione da uno stato all’altro, quindi è particolarmente appropriato aggiungerlo. Passando attraverso il ponte su una corrente reale o simbolica, una persona è purificata e illuminata. Di per sé, il ponte è un simbolo di uno stile di vita o una ricerca della verità. Può essere fatto di pietra o legno.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

L’acqua è un altro elemento chiave del giardino giapponese. Se non si dispone di un deposito naturale sul sito, è possibile crearlo recintando la fossa con un film impermeabilizzante o scavando uno speciale pallet di plastica. Naturalmente, nulla dovrebbe implicare la sua origine artificiale. Ai bordi del laghetto ci sono pietre e piccole piante, sabbia e ghiaia si riversano sul fondo.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

L’acqua è un altro elemento chiave del giardino giapponese. Se non si dispone di un deposito naturale sul sito, è possibile crearlo recintando la fossa con un film impermeabilizzante o scavando uno speciale pallet di plastica. Naturalmente, nulla dovrebbe implicare la sua origine artificiale. Ai bordi del laghetto ci sono pietre e piccole piante, sabbia e ghiaia si riversano sul fondo.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Per una foresta di bellezza, puoi piantare piante acquatiche: un giglio, ninfee, lenticchie d’acqua. Una piccola fontana in pietra è un altro modo per aggiungere acqua in un giardino giapponese. La fontana giapponese è una pietra lavorata grossolanamente, lungo la quale scorre l’acqua, una mini copia di una vera cascata.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

La ciotola per lavarsi le mani – TSUKUBAI – è anche un elemento tradizionale (anche se facoltativa) del giardino giapponese. Inizialmente, tali ciotole sono stati collocati davanti alla casa da tè, ma ha perso la sua funzionalità e si è trasferito al giardino come decorazione.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

Una ciotola piena d’acqua è la versione più semplice di tsukubai. Una costruzione più complessa è quando l’acqua scorre continuamente nella ciotola in un sottile rivolo attraverso un gambo di bambù cavo e scorre verso l’esterno.

Giardino giapponese - Il simbolismo degli elementi che lo compongono

1 Austin Maynard Architects

Design degli interni con amache originali e interessanti

Design degli interni con amache originali e interessanti

Tra gli accessori che usiamo per decorare gli interni e quelli che abbiamo già discusso in altri articoli, in questo ho deciso di presentare il amache in una variante che può essere utilizzata nel interior design .

La ragione di questo tema è che le amache hanno un grande potere decorativo, ma possiamo anche sostituirle con una sedia o una poltrona classica che siamo abituati a vedere al chiuso. Di seguito vedremo anche alcuni dei diversi tipi di amache e le loro differenze.

Design degli interni con amache moderne a forma di sedie

Design degli interni con amache originali e interessanti

Le varianti più moderne che troviamo nel mercato di questi mobili, per nominarle in qualche modo, sono sedie nello stile delle amache. Queste sedie possono diventare il nostro mobile preferito quando si tratta di riposo e relax, e la sua funzione principale è esattamente quello che è. Con il quale il comfort è uno dei punti che non dobbiamo dimenticare al momento di scegliere e arredare i nostri interni.

Design degli interni con amache originali e interessanti

Per completare la decorazione degli interni possiamo trovare modelli singoli o doppi molto interessanti. Entrambe le varianti possono essere collocate all’esterno, tuttavia, per amache al coperto e sedie singole sono l’alternativa migliore. Per le doppie amache avremo bisogno di una porzione maggiore di spazio all’interno di quanto non ne abbiamo normalmente.

Design degli interni con amache originali e interessanti

D’altra parte, se il tuo interno se lo permetti, puoi anche optare per questa variante. L’area più appropriata per posizionarli potrebbe essere nella stanza in un posto che permetta loro di eseguire i compiti che svolgono quando riposano o nella camera da letto. In questo modo, se il tuo modo di riposare è guardare la TV, il luogo ideale per questo accessorio dovrebbe essere in una parte degli interni dove non ci sono ostacoli che ostacolano il riposo e il relax.

Tipi di amache in interior design moderno e tradizionale

Design degli interni con amache originali e interessanti

Probabilmente, tutti voi ad un certo punto della vostra vita avete visto e persino salito su un’amaca paraguaiana. Questo tipo di swing è costituito da un tessuto o una rete che è fissata su entrambi i lati in parti solide che possono tenere bene le corde. È importante che il livello di solidità di tali strutture, in quanto ciò impedirà possibili cadute e lesioni.

Design degli interni con amache originali e interessanti

Negli interni questo tipo di amache, se decidono di collocarle nei salotti, può loro lo spazio in cui il divano o la poltrona è di solito. In questo modo, possono avere un interno molto più raccolto e più ampio, poiché non ci saranno mobili in mezzo. Inoltre, questi accessori offrono una varietà di colori e disegni tra cui è possibile scegliere di combinare con i colori per interni.

Design degli interni con amache originali e interessanti

D’altra parte, un altro dei tipi che sono molto appropriati per gli interni domestici sono le amache per i bambini. Queste sono di solito sedie a dondolo che hanno la funzione di intrattenere i bambini piccoli con i loro movimenti. Inoltre, le amache possono anche diventare un luogo in cui i bambini desiderano dormire.

Un design degli interni con amache in stile bohemien

Design degli interni con amache originali e interessanti

D’altro canto, le amache sono elementi decorativi che possono aiutarci a creare o completare i nostri interni in stile bohémien. Per questo, in primo luogo, devono usare colori chiari e pastelli tra i quali possono incorporare i toni intensi del rosso e dell’arancio. In questo modo, questi colori si stagliano su uno sfondo bianco.

Design degli interni con amache originali e interessanti

In questo tipo di interior design per la casa il bianco viene utilizzato per bilanciare e bilanciare i toni all’interno. Il motivo è che in molte occasioni riescono a trovare un mix di stile bohemien con stile boho chic. La differenza principale tra i due si concentra sui colori: il primo utilizza i toni chiari, mentre il secondo preferisce i toni intensi dei colori.

Design degli interni con amache originali e interessanti

Inoltre, l’uso e l’incorporazione del legno in questa decorazione d’interni delle case li aiuterà a evidenziare i colori e ad acquisire naturalezza. Allo stesso tempo, non devono dimenticare le trame degli elementi decorativi. In generale, questi di solito presentano una stampa araba e indù e possono essere riflessi sui cuscini di divani o letti, in quanto possono anche posizionare un tappeto con questi motivi.

Altri elementi decorativi aggiuntivi per il design degli interni bohémien con amache

Design degli interni con amache originali e interessanti

Nell’arredamento di questo tipo sono importanti anche altri accessori e dettagli decorativi come la luce, le piante e gli oggetti. Nelle loro case puoi scegliere gli elementi e le decorazioni che ti piacciono di più per creare uno stile e un arredamento personalizzato. In termini di illuminazione, puoi scegliere le luci più calde per completare l’aspetto della tua casa.

Design degli interni con amache originali e interessanti

D’altra parte, le piante si adattano perfettamente alla decorazione e alla creazione di questo stile. Possono scegliere grandi piante, con foglie larghe o piante più piccole che possono essere appese al soffitto o posizionate su scaffali e scaffali. In questo modo, introdurranno il colore verde naturalmente al loro interno.

Design degli interni con amache originali e interessanti

Nella foto sopra puoi vedere un esempio di una decorazione che si avvicina allo stile di decorazione bohemien ma mantiene una linea semplice di decorazione. I colori sono chiari con una predominanza di bianco, ma l’amaca con le sue frange poste accanto a una grande pianta ci ricorda proprio questo stile.

Altri modelli di amache interessanti per l’interior design

Design degli interni con amache originali e interessanti

Nelle seguenti foto vedrai un mix di amache moderne, originali e bohemien, dalle quali potrai scegliere e collezionare idee per i tuoi interni. Inoltre, vedrai anche una collezione di sedie a dondolo appese al soffitto che soddisferanno le tue esigenze.

Design degli interni con amache originali e interessanti

Spero che le foto ti abbiano aiutato a raccogliere idee e che le informazioni sullo stile boemo abbiano aiutato a definire e creare uno spazio diverso.

Design degli interni con amache originali e interessanti

Design degli interni con amache originali e interessanti

Design degli interni con amache originali e interessanti

Design degli interni con amache originali e interessanti

Design degli interni con amache originali e interessanti

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Una grande ragione per cui molte persone non osano iniziare un progetto di decorazione è perché hanno paura di commettere un errore costoso.

Qui discutiamo della decorazione d’interni e degli errori comuni che molti di noi fanno quando si tratta di progettare la casa. Lo faremo per cercare di darti la sicurezza di iniziare a progettare la tua casa. E aiutalo a farlo bene la prima volta. Abbiamo preparato un elenco dei principali errori di progettazione che potrebbero influire sul tuo progetto. Speriamo che dopo aver letto saprai cosa cercare e come tornare in pista per decorare il successo.

La decorazione degli interni e gli errori che non dovremmo fare

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

1 Il primo errore che molti di noi fanno è scegliere prima il dipinto. Mentre sappiamo che la pittura è per molti versi una delle parti più importanti del suo design (in particolare in termini di metri quadrati), ciò non significa che debba necessariamente essere la prima cosa che si sceglie.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

La soluzione è una volta che hai scelto alcuni dei tuoi mobili e elementi essenziali in tessuto (tappeti, cuscini, tende, tappezzeria, ecc.). Dopo averlo sarà relativamente facile scegliere un colore coordinato da una delle pareti o un insieme di colori della vernice. Trovare tessuti che ti piacciono davvero dopo esserti impegnato in uno schema di verniciatura è molto più difficile.

Idee per la decorazione degli interni e suggerimenti per il design

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

2 Il secondo grosso errore che non dobbiamo fare è comprare i mobili senza prima misurare lo spazio. È difficile valutare la scala dei mobili quando si è seduti in un grande showroom. Ecco perché i proprietari sono a volte sorpresi di scoprire che il bellissimo tavolino o tavolino che hanno visto in uno showroom sembra troppo grande e occupa quasi l’intera stanza quando è già collocato nel soggiorno.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

La soluzione è sapere quali misure stai cercando, puoi lasciare che i numeri ti guidino quando i tuoi occhi potrebbero giocare contro di te. Misura (o segna con nastro adesivo) l’area disponibile per ogni pezzo principale in modo da poter determinare una dimensione accettabile.

Suggerimenti per la decorazione degli interni per ogni camera

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Prendi queste misure con te quando acquisti mobili e ti guida attraverso di loro. Se ti innamori di qualcosa che è fuori dalle dimensioni che ti puoi permettere, chiedi se è disponibile in diverse dimensioni, o misura il pezzo che ti piace e prendi le misure a casa per vedere se riesci a trovare abbastanza spazio per questo mobile e assicurati che È una dimensione che ti soddisfa.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

3 Il terzo errore che molti di noi fanno la maggior parte del tempo a causa di pigro o mancanza di tempo è quello di acquistare tutto da un unico negozio. Quando vai a comprare vestiti, visitare solo il negozio che ti piace è una buona opzione, ma arredare l’intera casa (o anche solo il soggiorno o la sala da pranzo) con mobili e decorazioni dello stesso negozio tende a diventare un design visivamente molto meno interessante . Questo è il motivo per cui la cosa migliore che puoi fare è prendere tempo per andare in giro e vedere cose diverse prima di scegliere.

Decorazione d’interni il miglior consiglio

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

La soluzione è quella di visitare i negozi che hanno diverse linee di design o negozi online di diversi produttori e marche. In questo modo, anche se hai uno stile o un periodo preferito, la tua casa non sembrerà troppo sobria perché aggiungerai dettagli che mostrano il tuo gusto e la tua personalità.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

4 Il quarto errore che facciamo perché crediamo che sia la cosa più facile da fare è comprare tutto insieme. Ci sono molte persone che diranno che questo non è un errore e altri che saranno d’accordo. Secondo noi, comprare tutti i mobili coordinati è lo stesso del conforming. Nel design e nel desiderio devi mettere il cuore e se acquisti il ​​set di mobili insieme alle decorazioni per la camera da letto dove mostrerà il suo stile.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Mentre questo può essere un trucco che renderà più facile perché è difficile ottenere uno stile coordinato senza pensarci troppo, ma i risultati tendono ad essere meno attraenti di quanto possa fornire un piccolo mix di diversi tessuti e decorazioni.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

La soluzione è scegliere un pezzo principale e si sta cercando un produttore diverso o un articolo che combina ma si nota la mancanza di una corrispondenza perfetta. Il design finale avrà un sapore più personale, uno che non può essere trovato in nessun catalogo.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

I dettagli che possono cercare vi sia coordinamento tra le diverse parti includono il colore, il materiale (come l’assetto generale o metallo finitura), pieghe, gambe stile, stile (linee diritte o arrotondate ) e il periodo di progettazione. L’utilizzo di alcune di queste cose per combinare i tuoi mobili aiuterà i pezzi a relazionarsi, quindi puoi essere sicuro che essi coordinino.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

5 L’errore che si trova in quinta posizione è quello di dimenticare di fare una scelta coraggiosa. Avere paura di prendere una decisione avventurosa può portare a uno spazio insipido o insoddisfacente.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

La soluzione è prendere rischi di volta in volta. Siate certi che se scegliete una carta da parati o un colore spettacolare, potete sempre coprirlo con pezzi leggeri e freschi (come l’arte o i mobili dai colori neutri) per ammorbidire l’aspetto finché non vi piace. E se finalmente sei stanco di vedere questo muro o mobili, puoi cambiarlo.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

6 L’errore che occupa il sesto posto è strettamente correlato al precedente perché molte volte siamo troppo audaci. L’opposto dell’errore precedente è quello di aspettarsi che ogni pezzo in cui si investe sia abbagliante e fermi il respiro. Anche in spazi molto drammatici, alcuni elementi devono essere semplici elementi di base che occupano un posto secondario nei punti focali.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

La soluzione è se hai un’opera d’arte audace, belle tende o tessuti vivaci, lascia che altri pezzi (come il rivestimento del tuo divano o un grande tappeto) siano meravigliosamente semplici. Quando si sceglie un nuovo oggetto o materiale da integrare nel design, assicurarsi di considerare come si inserirà nell’intera gamma di colori, piuttosto che semplicemente acquistarlo.

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Salotto minimalista disegnato da Shinichi Ogawa & Associates

Decorazione degli interni e i primi 6 errori che facciamo durante la progettazione della casa

Salva

Decorazione degli interni – Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Nel nostro articolo di oggi commenteremo 10 errori comuni nella decorazione d’interni che molti di noi fanno senza saperlo e che fanno sembrare la nostra stanza più piccola.

Sapevi che molti proprietari credono che la loro stanza sia più piccola di quanto non sia in realtà? Questo a volte è dovuto agli errori che commettiamo quando progettiamo la nostra stanza. Il modo in cui hai decorato la tua casa può fare una grande differenza nel suo aspetto. In effetti, la maggior parte delle persone che stanno cercando idee per decorare in questo momento stanno rendendo il loro aspetto domestico più piccolo. Per cambiare questo, abbiamo creato un elenco di 7 errori di decorazione degli interni che potrebbero far sentire la tua casa più piccola.

Decorazione d’interni – 7 errori che rendono la nostra stanza più piccola

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

1 Scegli un divano troppo grande

Il primo oggetto che acquistiamo per il nostro soggiorno è nella maggior parte dei casi il divano. Il divano tende ad essere il fulcro e il più importante di ogni soggiorno. Tuttavia, il divano sbagliato potrebbe rendere il tuo soggiorno molto più piccolo di quanto non sia in realtà. Invece di avere un divano molto grande, prova a scegliere un divano più piccolo. Puoi scegliere un divano per tre e avere più posti aggiungere poltrone.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Come potete vedere, anche se il soggiorno è grande, ma sembra più piccolo a causa delle dimensioni del divano. Se il divano in questo particolare salotto fosse stato più piccolo e combinato con le poltrone decorative, il soggiorno sarebbe sembrato molto più grande. L’idea è di avere elementi che accentuino lo spazio il più possibile.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

2 Non avendo un tappeto

Come puoi vedere, non avere un tappeto nel soggiorno fa sembrare la stanza incompleta. Avere un tappeto unisce tutto. Ogni stanza si sente più accogliente e confortevole quando ha un tappeto che si trova nel centro del salotto. Considera un tappeto con disegni per ottenere il miglior risultato.

Soggiorno progettato da Schüco Sverige¹

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Un tappeto può sembrare l’ultimo oggetto che vuoi aggiungere ad un salotto perché a volte potrebbe non esserci spazio e potresti pensare se un tappeto funzionerà bene con i tuoi mobili decorativi. Tuttavia, non avendo un tappeto, i tuoi occhi vedranno direttamente le dimensioni di una stanza. Pertanto, l’aggiunta di un tappeto centrato su un tono neutro aiuterà a espandere l’aspetto della stanza. Nella decorazione d’interni il tappeto è un elemento molto importante.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

3 Lascia tutto in disordine

Invece di avere troppi elementi in un unico spazio. Considera di distribuire gli oggetti e lasciare spazio per camminare. Dovresti anche guardare lo spazio da diverse angolazioni, se non riesci a vedere tutti gli angoli di una stanza, ci sono grandi possibilità che lo spazio sia affollato.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Anche se questo spazio può sembrare come non è disordinato poiché non si vedono molti elementi. Tuttavia, ciò che rende questo spazio disordinato a colpo d’occhio è l’uso di numerosi modelli diversi in un gran numero di colori. Invece di utilizzare più modelli diversi, scegline uno che ti piace veramente e lavora con i colori che fanno già parte del modello. Nella decorazione degli interni troppi modelli non sono una buona idea.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

4 Mancanza di illuminazione

L’illuminazione è importante in tutte le aree della casa. Inoltre, l’illuminazione che usi può rendere qualsiasi stanza più grande o più piccola di quanto non sia in realtà. Pertanto, se non viene utilizzata la quantità corretta di illuminazione seguita da poca o nessuna illuminazione, la stanza apparirà più piccola.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Non avendo abbastanza luce in una stanza farà la stanza sembrare più piccolo di quello che è. La luce di più, meglio è per lo spazio. Pertanto, la cosa migliore che potete fare per avere un ben illuminato in tutti i settori della vostra camera casa. Questo può essere fatto con una lampada e altri apparecchi di illuminazione in tutta la casa.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

5 Usa la vernice sbagliata

L’idea dei muri scuri è buona. Tuttavia, quando si tratta di pareti scure, devi scegliere molto bene i mobili e le decorazioni che metterete nella stanza. Devi essere estremamente strategico nel modo in cui decori la stanza con pareti scure. Il motivo è che le pareti scure ridurranno lo spazio ma, le tonalità chiare riflettono la luce. Tenendo questo a mente, la cosa migliore da fare è combinare le pareti scure con una decorazione leggera per ottenere un contrasto che funzioni e espanda la stanza.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Il colore delle tue pareti gioca un ruolo molto importante nell’aspetto della tua casa, così come negli elementi decorativi che userai. Per questi dobbiamo scegliere saggiamente i colori delle nostre pareti. Il colore sbagliato sulle pareti, come un tono estremamente scuro in una piccola stanza, può far sentire la stanza e sembrare ancora più piccola. Se vuoi un’ombra profonda sulle tue pareti, considera l’idea di avere un muro accento. Questo ti darà l’effetto cromatico che stai cercando senza far sembrare la stanza più piccola. I colori della decorazione interna dipenderanno dai colori delle pareti.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

6 Design troppo monocromatico

Come puoi vedere nella foto, una tavolozza monocromatica è bellissima. Tuttavia, con questo tipo di tavolozza, c’è poco o nessuno spazio per incorporare la tua personalità. Pertanto, ti consigliamo di aggiungere colore allo spazio. Il colore non solo aggiungerà un po ‘di personalità, ma aggiungerà anche un effetto di espansione nella stanza.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

Non tutto in casa deve coincidere. Questo è abbastanza comune quando si tratta di decorazione domestica. Invece di combinare tutto l’uno con l’altro e usare un colore solido a casa. Prendi una combinazione di colori e seleziona diverse tonalità del colore selezionato. Questo ti aiuterà ad avere un tono coerente per stanza che espanderà lo spazio.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

7 Mancanza di schemi

Ogni singola stanza di una casa può trarre vantaggio dall’avere elementi che si distinguono. In effetti, i modelli uniscono tutto insieme con il colore e la trama. Tuttavia, non avendo alcun modello, lo spazio sembrerà monotono e mancherà di qualcosa. Avere alcuni modelli dello stesso schema di colori per ottenere i migliori risultati.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

La maggior parte delle persone ha paura di usare i modelli perché hanno paura di abusare di loro o di non usare il giusto tipo di schema nella propria casa. Tuttavia, i modelli sono fantastici. Portano un punto focale nella stanza e aggiungono bellezza allo stesso tempo. Quando una stanza ha un punto focale, apparirà più grande.

Decorazione degli interni - Errori che fanno sembrare la casa più piccola

1 Schüco Sverige

Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018

Fatto a mano, delicato, unico e con molta personalità. Così sono gli abiti da sposa firma Otaduy questo è stato appena presentato dalla sua nuova collezione, ispirata all’era glam e discoteca. Costumi molto speciali che ci rendono il glamour delle feste senza fine del famoso Studio 54 nel New York degli anni ’70 , Il grande David Bowie e la fantastica Bianca Jagger sulla pista da ballo sono stati anche l’ispirazione per questa collezione 2018.
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Quando si parla di Otaduy, è Caralina Otaduy, il fondatore della società, si trasferisce la loro passione per la moda di creare questo marchio, che si fa via via nella moda sposa un nome. Otaduy è uno firma Indie Questo è ispirato al cinema, alla musica e all’arte e si riflette in ognuna delle sue collezioni.
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
il abiti da sposa sono di Otaduy fatto a mano nel laboratorio della compagnia a Barcellona. Progetta un processo difficile, noioso e molto bello coinvolto nel disegno, il modello, misura la preparazione, cucendo ogni pezzo, fino a trovare un posto perfetto per mostrare gli abiti del giorno del matrimonio. Sono vestiti che sono preoccuparsi per i dettagli Realizzato con i migliori tessuti e da grandi esperti.
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Questa collezione ci porta a 70s Ambienti sofisticati con stile e spose con molta personalità, a cui non piace seguire i costumi attuali o tradizionali. Il 2018 sarà presentato con abiti diversi in termini di forme come troviamo i costumi lungo, corto, gonne con crop top e anche pantaloni con camicie e giacche di pelle e frange.
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018


Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Una collezione molto Chic, elegante e con un tocco sexy e casual soprattutto per le trasparenze e le frange delle camicie, nonché i ricami dei fiori e dettagli su spalle e schiena, che se possibile rendono i disegni più speciali.
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Pizzo con trasparente in gonne lunghe con linee morbide e pantaloni larghi, molto anni ’70, perfetti per un matrimonio civile e un po ‘spensierati, ma senza perdere le camicie eleganti e sofisticate.
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018
Otaduy è senza dubbio la firma perfetta per le spose che cercano qualcosa di diverso, sfuggendo ai tagli classici, per avvicinarsi a design più confortevoli, naturali ed eleganti. Una collezione molto speciale con una varietà di forme, stili e tessuti, ma sempre ispirata agli anni ’70 e all’epoca della disco e del glamour che avvolgeva tutto.
Foto: giorni di vino e rose.

Torna al glamour degli anni '70: così sono le spose di Otaduy 2018